Regala un'avventura

Event: ASINARA WEEKEND AVVENTURA 25/26 MAGGIO 2019

May
18

Due giorni di escursioni in fuoristrada e trekking al suggestivo faro di punta Scorno, con pernottamento sull’isola.
Ecco la nostra Avventura più bella.. la magia di trascorrere un WEEKEND AL PARCO NAZIONALE DELL’ ASINARA . Una proposta per conoscere e soprattutto vivere l’isola a 360°.

Programma Weekend

Sabato
Partenza barca
ore 9.30 da Stintino, ritrovo ore 9.15Molo Turistico Marina di Stintino, è presente un parcheggio auto.
Arrivo ore 9.50 nella parte sud dell’isola, il molo di Fornelli.
Sistemazione sul fuoristrada.
Visita guidata lungo il percorso che dalla parte sud dell’isola, la piana di Fornelli, giunge fino al paesino disabitato di Cala d’Oliva, a nord est, con diverse soste per osservare le caratteristiche storiche e naturalistiche dell’isola, gli animali allo stato brado, asini, cavalli,mufloni.
Visita esterna all’ex carcere di massima sicurezza..
Visita Osservatorio faunistico. Visita Centro recupero animali marini. Visita all’ unica domus de janas presente sull’isola.
Sosta relax in una delle spiagge più suggestive. Pranzo al sacco.
Arrivo a Cala d’Oliva. Sistemazione in ostello, (cooperativa Sognasinara). Cena e pernottamento. Serata libera.
Domenica.
Colazione in ostello.
Breve uscita per vedere la bellissima alba sull’isola (facoltativo).
Ore 8.30 partenza per l’escursione guidata di trekking ad anello verso il suggestivo Faro di Punta Scorno, estremità settentrionale dell’isola.
Il nostro trekking, che faremo a ritmo lento, inizia dalla parte nord del paesino di Cala d’Oliva , su un percorso ad anello.
Lungo il sentiero sterrato e ben tracciato, attraversando zone in cui la macchia mediterranea ci regala i suoi colori migliori, arriviamo fino alla suggestiva lecceta di Elighe Mannu, in cui è presente un’attrezzata area di sosta ed una sorgente d’acqua.
Seguendo il sentiero lungo la parte nord ovest si arriva al promontorio del meraviglioso Faro di Punta Scorno a nord, dove il tempo sembra essersi fermato.
Sosta pranzo al sacco.
Lungo la costa nord orientale, costeggiamo Cala d’Arena, una suggestiva spiaggia a tutela integrale per arrivare nuovamente al paesino di Cala d’Oliva, punto finale del nostro trekking.
Sistemazione sul fuoristrada e rientro nella parte sud dell’isola per l’imbarco. Ore 16.30 circa.
Il trekking si sviluppa su un sentiero sterrato a tratti roccioso, ad anello, ben tracciato, con brevi tratti in piano e tratti in lieve pendenza. Km totali circa 17. Il livello di difficoltà è E (escursionistico).
Tempo di percorrenza totale: circa 5 ore e 30.

COSTO:

ADULTI: euro 160. Bambini fino ai 10 anni 135 euro

La quota comprende:
• Guida presente per tutto l’weekend
• Escursione in fuoristrada del sabato
• Trekking della domenica + supporto fuoristrada
• Noleggio bastoncini da trekking

• Biglietto barca a/r da Stintino
• Pernottamento in camera presso l’ostello dell’isola, cena del sabato e colazione della domenica. (cooperativa Sognasinara)

La quota non comprende
il pranzo al sacco della domenica che è possibile portare con sé o acquistare sull’isola.
E’  necessario, al momento dell’imbarco, pagare il contributo di sbarco di 2,5 euro a persona (esenzione bambini fino ai 6 anni), quale tassa istituita dal Comune di PortoTorres a cui l’Asinara appartiene.
SABATO: partenza barca ore 9.30. Partenza dal molo turistico “Marina di Stintino”, via Cala Sant’Andrea. E’ presente un parcheggio auto gratuito.
DOMENICA: partenza barca dall’isola ore 16.30 . Arrivo a Stintino ore 17.00.
La proposta WEEKEND viene effettuata al raggiungimento di piccoli gruppi, max 8 partecipanti e min 6.
SCADENZA PRENOTAZIONE WEEKEND: 3 giorni prima della data di inizio.